In offerta!

Andeira – Rocco di Carpeneto

12,00 

Produttore: Rocco di Carpeneto
Regione: Piemonte
Uve: Barbera
Gradazione: 12,5%
Formato: 0,75 l
Descrizione: L’Andeira è un rifermentato in bottiglia senza sboccatura, ottenuto da sole uve barbera. La prima fermentazione, spontanea con impiego esclusivo di lieviti selvaggi, avviene in vasche di cemento o di acciaio, dopo una pressatura iniziale. Matura poi per circa 6 mesi in legni vecchi, prima di essere trasferito in bottiglia per la rifermentazione, altrettanto spontanea e innescata dal suo stesso mosto.
In due parole: ti danza in bocca.

Disponibile

Descrizione

Due parole in più su Andeira

Andeira è voce del dialetto carpenetese della seconda metà dell’ottocento, e significa “ritmo, bell’andatura”. Un nome azzeccatissimo per questo vino vivace che una volta in bocca fa letteralmente danzare il palato. Viene prodotto con sole uve barbera provenienti da vigna Bastian (i cui anni di impianto sono collocabili tra il 1970 e il 1975) o da Vigna Vicario (anni di impianto tra il 1970 e il 2002) con rese medie intorno ai 50-60 quintali per ettaro. La rifermentazione in bottiglia viene innescata grazie al suo stesso mosto.

Andeira è, insieme al Bett, uno dei due rifermentati di Rocco di Carpeneto, azienda conosciutissima nel mondo dei vini naturali. A condurla sono Lidia Carbonetti e Paolo Baretta, coppia nella vigna e nella vita. Benché la loro storia vitivinicola non affondi le radici in una tradizione famigliare, ben presto si impongono come punto di riferimento nella scena del vino artigianale e naturale. Nel 2008 decidono di chiudere con il precedente passato professionale per cambiare completamente vita. Dallo stress della metropoli milanese si trasferiscono nella tranquillità dei colli piemontesi a Carpeneto, a una manciata di chilometri da Ovada, nell’Alto Monferrato. Dopo avere trovato il terreno giusto da acquistare, con vigne belle e vecchie, inizia la loro avventura. Lidia torna all’università e diventa enologa mentre Paolo si dedica alla vigna. La loro filosofia “non interventista” li porta a produrre vini che rappresentano vere e proprie chicche nel panorama dei vini naturali piemontesi.

L’abbiamo bevuto!

All’occhio il colore si presenta di colore rosato vivo

Al naso si avvertono i profumi di frutti rossi con note agrumate

In bocca la frizzantezza e spiccata acidità ne fanno un vino adatto a varie occasioni, sia come aperitivo sia per accompagnare il pasto

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Produttori

Rocco di Carpeneto

Regioni

Piemonte

Vini

Frizzanti

Menu