Voria bianco frizzante – Porta del Vento

14,50

Produttore: Porta del Vento
Regione: Sicilia
Uve: Catarratto
Gradazione: 12%
Formato: 0,75 l
Descrizione: vino frizzante biodinamico. I grappoli di uva Catarratto sono raccolti a mano in piccole cassette.  Il vino rifermentato in bottiglia con aggiunta di mosto al vino base. Non filtrato e non degorgiato, con la presenza in bottiglia dei lieviti indigeni.
In due parole: vacanza allegra

Descrizione

Due parole in più sul Voria bianco

Voria bianco frizzante è uno dei quattro vini rifermentati in bottiglia prodotti da Marco Sferlazzo dell’azienda siciliana Porta del Vento (viene vinificato anche rosso, orange e rosè). I vigneti di Catarratto nascono sui terreni collinari di Camporeale, nel Palermitano, a circa 600 metri di altitudine. E’ qui che Marco si è trasferito nel 2005, guidato da un innato amore per il vino, il cibo e la coltivazione delle cose buone. In questo terreno sabbioso e di roccia arenaria le viti godono di vento e luce, ma soprattutto di grandi escursioni termiche che contribuiscono a un microclima unico.

L’attenzione che Marco Sferlazzo dedica alla coltivazione e alla produzione dei vini in tutte le loro fasi, è certosina. Il lavoro è davvero artigianale, nell’accezione più elevata del termine. La cura di ogni dettaglio è quasi un mantra, per garantire la completa naturalezza e naturalità della produzione. I vini vengono prodotti secondo i dettami della biodinamica. L’armonia e l’equilibrio sono al primo posto tra i principi che regolano e sovrintendo al rapporto tra il vignaiolo e il terroir. Il bioritmo della vigna viene assecondata per garantirle di esprimere tutto il suo carattere e le sue qualità nel prezioso liquido che ne deriva, senza artifici, senza trucchi e senza ipocrisie.

Il Voria bianco è uno degli esempi più simpatici e allegri della filosofia produttiva di Marco Sferlazzo. Un vino facile, fresco, vivace ed estivo che con i fratelli rosso, rosè e orange costituisce la linea dei rifermentati di Porta del Vento. Il ricordo della solare ed eterna terra siciliana si ritrova nelle note agrumate.

L’abbiamo bevuto!

Il colore è giallo paglierino reso “denso” dalla naturale presenza dei lieviti

Al naso i sentori agrumati esalano con discrezione

In bocca è fresco, fragrante e dissetante

Voria bianco

Informazioni aggiuntive

Produttori

Porta del Vento

Regioni

Sicilia

Vini

Frizzanti

Menu