Chi siamo

Finalmente in rete

Abbiamo sempre pensato che un buon inizio avesse bisogno anche di un buon nome. Enoteca Liquida ha messo subito d’accordo tutti noi. Ci è piaciuta l’idea di battezzare questa nuova avventura, che ha nel cuore un prodotto ancestrale come il vino, con un richiamo sia alla materia sia allo strumento utilizzato per proporla. Tuttavia siamo in rete solo dopo aver percorso per anni le strette strade dell’uva, dopo aver incontrato e fatto nostre le storie di molti vignaioli. Curva dopo curva, ci siamo innamorati del loro percorso naturale, dei loro vini meravigliosi. Non ci siamo mai stancati di assaggiarli e di raccontarli. Ed è così, con la stessa voglia di condividere con voi le “nostre” bottiglie, che nasce Enoteca Liquida. Una cantina con tanti “piccoli” vini buoni che raccontano sia il territorio sia le persone che raccolgono i suoi frutti avendone grande rispetto. Vogliamo versarvi nel bicchiere le stesse strade rosse, piene di vita ed emozioni, che ci hanno accompagnato fin qui.

Il viaggio continua

Ma questa è solo l’ultima tappa di un viaggio che non finisce qui. Il nostro progetto vuole rispecchiare chi siamo. Enoteca Liquida non vuole essere una cantina virtuale chiusa e autoreferenziale, ma vuole continuare ad arricchirsi. Per questo motivo nel tempo troverete senza dubbio nuove etichette e, soprattutto, nuovi vignaioli, nuovi volti e nuove anime che danno vita e prendono vita dal vino naturale. Visiteremo cantine, conosceremo nuovi giovani produttori che sfidano le regole del mercato e della produzione massiva, che hanno fatto una scelta di vita coraggiosa, per nulla scontata in un mondo dove la logica del profitto prevale su quella della qualità e forse, aggiungiamo noi, anche su quella della felicità. Fare vino naturale costa fatica, richiede amore e passione, ma è una strada costellata di inimmaginabili esperienze che ti riempiono il cuore. State con noi, faremo un bellissimo viaggio.

Contatti

Potete telefonarci al numero +39 331 310 8514
Seguiteci su Facebook o su Instagram

Menu