WAW Ales & Lan (Movia) – 2019

26,00

Produttore: Movia
Paese: Slovenia
Regione: Brda/Collio Sloveno
Uve: Ribolla, chardonnay, pinot gris, moscato bianco, merlot
Gradazione: 12,5%
Formato: 0,75 l
Descrizione: Fermentazione spontanea in anfora e macerazione a grappoli interi per 8 mesi. Il WAW di Movia è un vino color succo di pesca profumato, giustamente carnoso e di grande succo. Diretto e senza fronzoli, gioca tutto tra grinta, acidità tagliente e tratti sanguigni. Da aspettare, una promessa di beva a non finire. Versatile in tavola o durante l’aperitivo
In due parole: compagnia piacevole

Esaurito

Avvisami quando un articolo è di nuovo disponibile.

Descrizione

Due parole in più sul vino Waw di Movia

Il vino Waw di Movia Ales & Lan è un vino rosso sloveno vinificato in anfora secondo il “protocollo” del progetto WAW lanciato da Velier per i vini Triple A. Uve rosse per il 78 per cento e uve bianche per il 22 per cento. Questa la “proporzione aurea” del vino fatto come una volta. Non è un caso che il nome completo del progetto è WAW Come Prima. Ogni anno alcuni dei produttori distribuiti da Triple A accettano di dedicare una piccola parte della loro produzione per realizzare un vino in anfora con queste caratteristiche. E’ così come si ritiene che venisse fatto il vino 6.000 anni fa. La percentuale delle uve bianche in genera dona ai vini naturali WAW un colore rosso tenue, talvolta rosato.

Il vino Waw di Movia è prodotto nella regione slovena di Brda (Collio Sloveno). Sono impiegati quasi tutti gli uvaggi coltivati da Movia: ribolla, chardonnay, pinot gris, moscato bianco, merlot. E’ un vino grintoso, con una spiccata acidità, ma è anche diretto ed esplicito e per questo si lascia bere ad ogni occasione senza che si appropri della scena, ma facendosi comunque notare, sia durante i pasti che durante gli aperitivi. In fondo è proprio questo lo spirito dei vini Waw: devono stupire, più per semplicità e onestà che per complessità. Devono farsi bere e ri-bere. Come succhi naturali (perché questo sono) che portano in tavola allegria, simpatia e colore. Non è un caso che le etichette dei vini WAW siano quasi “pop”: vivaci e ammiccanti, come i vini che vestono.

Il Waw di Movia riflette la grande attenzione alla produzione naturale di Ales Kristancic, l’attuale titolare dell’azienda fondata trecento anni fa e acquistata dalla famiglia Kristancic nel 1820. I vigneti sono coltivati nel Collio (Brda in Solveno). Di una produzione di circa 100mila bottiglie Ales ha deciso di dedicarne una selezionatissima parte (solo 400 bottiglie) per i vini Waw.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Produttori

Movia

Regioni

Slovenia

Vini

Rossi

Menu