Sotocà – Cristiana Meggiolaro

15,10

Produttore: Meggiolaro Vini
Regione: Veneto
Uve: Durella, Garganega
Gradazione: 12%
Formato: 0,75 l
Descrizione: questo Veneto Durello Frizzante IGT di Cristiana Meggiolaro è frutto di un metodo di vinificazione di tipo ancestrale grazie al quale la bolla si lega ed affiora vivace dando freschezza e grande bevibilità. Il Sotocà viene fatto con uve durella e garganega raccolte a mano. Nessun solfito aggiunto e solo lieviti indigeni: il Sotocà diventa così espressione sincera della biodiversità del territorio da cui nasce, vale a dire le colline di Gambellara, in provincia di Vicenza.
In due parole: spirito libero

Disponibile

Descrizione

Due parole in più sul Sotocà di Cristiana Meggiolaro

Il Sotocà Venetp Durello Frizzante IGT è un vino rifermentato in bottiglia. Le uve utilizzate sono per l’85% durella e per il 15% garganega. Le uve sono raccolte a mano e poi intere, non diraspate, subiscono una pressatura soffice. La fermentazione spontanea con lieviti indigeni avviene in contenitori di acciaio a temperatura controllata. Successivamente la si attende la maturazione in vasche di acciaio a contatto con i lievi. In cantina si ricorre alla tecnica cosiddetta del “batonnage”. La rifermentazione in bottiglia si avvia grazie all’aggiunta di mosto di uve garganega che abbiano subìto appassimento. Nessuna filtrazione prima dell’imbottigliamento.

Il Sotocà è un vino che riflette bene la concezione di Cristiana Meggiolaro. Tradizione e naturalezza sono elementi fondamentali della produzione di Meggiolaro. Vini naturali ma che rispettano per così dire i “canoni” della tradizione del territorio. Il Sotocà è, dunque, un vino che esprime i tratti e le caratteristiche dell’uva e del suolo da cui trae origine mantenendo una pulizia piacevole al palato. La bolla naturale rende il vino facile e allegro. Alla giusta temperatura (12°-14°) il Sotocà si esprime al meglio regalando grande piacevolezza di beva.

Cristiana coltiva le vigne e produce il vino insieme a Riccardo. E’ stato proprio l’incontro tra i due a portarli, nel 2004, ad avviare questa azienda che si regge su due uvaggi: durella e garganega. I vigneti sono coltivati in collina, sotto il Monte Calvarina, ai piedi dei Monti Lessini. La chimica in vigna e in cantina è vietata. Cristiana e Riccardo, insomma, producono veri vini naturali.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Produttori

Meggiolaro Vini

Regioni

Veneto

Vini

Frizzanti

Menu