Modestu 2020 – Giovanni Montisci

42,90

Produttore: Giovanni Montisci
Regione: Sardegna
Uve: moscato
Gradazione: 13,5%
Formato: 0,75 l
Descrizione: prodotto da uve moscato in purezza. Dopo una macerazione sulle bucce per 6 o 7 giorni il vino affina in acciaio e poi in vecchie barriques. Un vino strutturato ma dalla grande beva che lo rende estremamente scorrevole.
In due parole: capolavoro che non stanca

Disponibile

Descrizione

L’azienda agricola di Giovanni Montisci nasce circa vent’anni fa, dopo che lui eredita un vecchio vigneto e inizia con passione a scoprire i segreti della vigna. Dopo circa 15 anni di prove in cantina e vendita di vino sfuso, nel 2004 Giovanni Montisci decide di imbottigliare Barrosu, il Cannonau che presto si guadagna la DOC oltre che il consenso, ancora più importante, del pubblico. Del resto, dice Giovanni: “Era talmente buono che finivo per vantarlo sempre. Da qui prese il nome Barrosu”.
Con il Modestu, però, Giovanni Montisci crea un vera e propria chicca tra i bianchi macerati della Sardegna. Come in pochi sanno fare Montisci riesce a produrre un moscato vinificato secco in grado di stupire. Sapidità e struttura riempiono il bicchiere. Aromi di frutta e fiori bianchi accarezzano il palato. Ma si sentono anche spiccati profumi di frutta a polpa bianca e nota floreale di camomilla. Lucente e dorato, con macchia mediterranea caratteristica. Un vino equilibrato che potremmo definire armonico. Questo vino compete con i migliori bianchi macerati di tutta la penisola italica. Ottimo come aperitivo, si abbina perfettamente a tutti i piatti di pesce e crostacei. Ideale anche con il sushi. Insomma, giù il cappello per il Modestu.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Produttori

Giovanni Montisci

Regioni

Sardegna

Vini

Bianchi

Menu