Rossese di Dolceacqua – Testalonga di Antonio Perrino

25,00

Produttore: Antonio Perrino (Testlonga)
Regione: Liguria
Uve: Rossese
Gradazione: 14%
Formato: 0,75 l
Annata: secondo disponibilità
Descrizione: un rosso fresco che rimanda ai sentori mediterranei esprimendo se stesso già nel primo sorso. Nel territorio di Dolceacqua il Rossese ha trovato la sua terra e il suo clima, ma è nella piccola particella coltivata da Nino Perrino che questo vitigno ha trovato la sua casa. Qui viti vecchissime (fino a 100 anni) caratterizzano terrazzamenti che pur restando nell’entroterra subiscono l’influenza del mare.
La pigiatura delle uve non diraspate avviene con i piedi, la macerazione sulle bucce dura per 18 giorni senza controllo della temperatura e l’affinamento avviene per 12 mesi in vecchie botti di rovere da 500 litri.
In due parole: cuore mediterraneo

Disponibile

Descrizione

Due parole in più sul Rossese Dolceacqua Testalonga

Dolceacqua Testalonga è il vino rossese di Antonio Perrino. Un vino dal carattere particolare e deciso, considerato un unicum nel suo genere. E’ molto ricercato dagli appassionati di vini naturali sia per le sue indiscutibili qualità, sia perché viene prodotto in poche bottiglie, talvolta pochissime. Infatti, la produzione di Antonio Perrino non conosce trucchi né in vigna né in cantina e per questo motivo non ci sono stratagemmi da adottare per aumentare la produzione o correggere eventuali imperfezioni dovute all’annata. Insomma, Rossese Dolceacqua Testalonga è un vino straordinario. Ogni anno diverso, ogni anno da scoprire. Fermenta naturalmente con i lieviti indigeni e affina in piccole botti di legno di rovere esauste. Tutto, dal procedimento seguito per la produzione ai luoghi in cui viene fatto, farebbe pensare a un vino dal carattere umile e discreto come il vignaiolo che lo fa. E invece nella bottiglia si ritrova un grande vino che volendo potrebbe tranquillamente pavoneggiarsi in mezzo agli altri rossi liguri, ma non lo fa, perché non ha bisogno di atteggiarsi. E’ semplicemente se stesso, un vino onesto che parla di terra e di mare.
Già, di mare. Perché Dolceacqua Testalonga nasce dall’incontro tra i due mondi. La vigna cresce nella brezza che viene dal mare  e ne assume alcune caratteristiche che si ritrovano nel vino. Stupisce la capacità di invecchiare di questo vino. Riuscire a mettere da parte una bottiglia a ogni annata potrebbe essere una gran cosa.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Produttori

Antonio Perrino

Regioni

Liguria

Vini

Rossi

Menu